La Corte di giustizia chiarisce le regole in base al GDPR sulla vendita all’asta di dati personali a fini pubblicitari

10 Marzo 2024

Quando un utente consulta un sito Internet o un’applicazione contenente uno spazio pubblicitario, le imprese possono presentare offerte in tempo reale, per ottenere tale spazio pubblicitario mediante un sistema di asta, al fine di visualizzarvi pubblicità adattate al profilo dell’utente (Real Time Bidding). Tuttavia, prima di visualizzare tali pubblicità mirate, deve essere acquisito il previo consenso dell’utente ai fini della raccolta e del trattamento dei suoi dati.

 

Scarica il PDF